Archivio News

Archivio News

remo_fusine

In concerto al No Borders Music Festival

Nessun commento

È stato un concerto straordinario, un’esperienza dell’anima, un’esperienza nuova da vivere insieme per il pubblico e per l’artista. Stiamo parlando dell’incredibile “Concerto del Risveglio” con il pianista compositore Remo Anzovino, uno dei massimi esponenti della musica strumentale in Italia, tenutosi lo scorso sabato a Udine in occasione della Notte Bianca organizzata dal Comune. Un concerto evento che entra di diritto nella storia musicale, culturale e sociale del capoluogo friulano con più di 2mila persone accorse alle 7:30 del mattino in Piazza San Giacomo, trasformandola in un teatro naturale a cielo aperto dove il suono magico del pianoforte del Maestro si è mescolato solamente ai suoni circostanti della città in risveglio. A grande richiesta Remo Anzovino annuncia oggi un nuovo concerto in un altro scenario naturale davvero suggestivo: sabato 8 agosto alle ore 14:00 (ingresso libero) al Lago Superiore di Fusine sarà una delle star del No Borders Music Festival 2015 (Concerto cofinanziato dal Programma Operativo Interreg IV Italia – Austria 2007-2013), il celebre festival che valorizza la musica come forma culturale e mezzo di comunicazione in grado di essere compreso da tutti oltre i confini etnici, linguisti, sociali e geografici in un comprensorio davvero unico, quello del Tarvisiano, tra Italia, Austria e Slovenia.